Acido Citrico

VANTAGGI COMPOSIZIONE – INCI
L’acido citrico è un prodotto naturale sottoforma di polvere e permette di realizzare 5 prodotti molto utili: 
• 1 DISINCROSTANTE PER LAVATRICE.
• 2 BRILLANTANTE PER LAVASTOVIGLIE.
• 3 ANTICALCARE.
• 4 AMMORBIDENTE PER LAVATRICE.
• 5 DISINCROSTANTE PER MACCHINE DA CAFFE’ E FERRI DA STIRO.
Contiene ( Reg.648/2004/CE) acido citrico.
NON CONTIENE: Sles, edta, parabeni, fosfati, sbiancanti ottici, fosforo, coloranti, profumo

INCI: citric acid.
MODI D’USO
1 DISINCROSTANTE PER LAVATRICE: preparare una soluzione al 18-25% in un litro d’acqua (180/250g di Acido Citrico in 1 Litro d’acqua). Versare la soluzione direttamente nel cestello vuoto ed effettuare un lavaggio con programma ad alta temperature. Si consiglia di ripetere l’operazione una volta al mese.
2 BRILLANTANTE PER LAVASTOVIGLIE: preparare una soluzione al 18% (180g di prodotto in 1 Litro d’acqua) e versarla nella vaschetta del brillantante regolando l’indicatore al massimo.
3 ANTICALCARE PER SUPERFICI LAVABILI: preparare una soluzione al 18%-20%(180/200g di prodotto in un litro d’acqua) lasciare agire per qualche minuto e risciacquare. Eliminerete tutte le incrostazioni calcaree! Non utilizzare su superfici come marmo, cotto, pietre e legno e tutte le superfici dove si sconsiglia l’uso di un detergente acido.
4 AMMORBIDENTE PER LAVATRICE: preparare una soluzione al 15% (150g di prodotto in un litro d’acqua) e versarne 100ml nella vaschetta dell’ammorbidente della lavatrice.
5 DISINCROSTANTE PER MACCHINE DA CAFFE’ E FERRI DA STIRO: preparare una soluzione del 18-20% (180-200g in un litro d’acqua) per rimuovere le incrostazioni da macchine del caffè e ferri da stiro
CURIOSITA’ CERTIFICAZIONI
l’ acido citrico è uno degli acidi più diffusi negli organismi vegetali. Il succo di limone ne contiene il 5-7% e l’arancia l’1% circa, ma è presente anche in quasi tutta la frutta, nei legni, nei funghi, nel tabacco, nel vino e persino nel latte.